Lucciola paesaggio

Sistemi di storage elettrico, ecco la delibera

In data 21 novembre 2014 l’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico ha pubblicato la delibera in cui sono contenute le disposizioni relative all’integrazione dei sistemi di accumulo nel sistema elettrico nazionale. Finalmente, si cancella il rischio dell’incertezza normativa: chi vuole installare un impianto fotovoltaico con batterie può contare su regole certe.

In dettaglio, la delibera stabilisce che i sistemi di accumulo monodirezionale, quale è Lucciola, non necessitano di strumenti di misura dell’energia accumulata e ceduta. Inoltre, l’unica fonte di incentivazione ritenuta incompatibile con i sistemi di accumulo è il Primo Conto Energia.

Anche dal punto di vista fiscale, le prospettive per lo storage sono buone. Infatti, sembra fuori di discussione che le batterie abbiano diritto alla detrazione fiscale del 50% sia che siano considerate una componente dell’impianto fotovoltaico, sia che siano considerate un intervento di ammodernamento dell’impianto elettrico.

Ecco il testo completo della delibera e due articoli di commento (qui e qui).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *