Il progetto, a cura dell’architetto Alessandro Lobefaro, prevede la costruzione di un edificio destinato a scuola dell’infanzia nel Comune di Gressan in Valle d’Aosta.

La struttura in legno a telaio si posa su un tradizionale basamento in cemento armato; i solai, compreso quello del piano interrato, sono in legno. L’involucro è coibentato attraverso sistemi termoriflettenti, facciate ventilate e coperture in alluminio. Un impianto con pompa di calore garantisce riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria.

La struttura in legno a telaio

La posa della struttura in legno a telaio si è conclusa in soli sette giorni. Le fondazioni sono di tipo tradizionale in cemento armato.

L’isolamento termoriflettente

Comfort elevato e bassi consumi sono garantiti dal doppio strato di isolamento termoriflettente posato su tutte le pareti esterne. Poichè lo strato isolante prosegue lungo il tetto e il pavimento del piano interrato senza soluzione di continuità, si viene a creare una vera e propria bolla protettiva.

Ad assicurare ottime prestazioni contribuisce anche la tecnologia di ventilazione meccanica.

Infine, un sistema di camere di interferenza rende l’edificio isolato dal punto di vista acustico.

L’edifico consuma meno di 5 kWh/m² annui.

Il risultato finale

Il cantiere si è concluso in soli tre mesi.