MAJORdomo è la domotica amica che semplifica la vita. Ecco perché:

  • MAJORdomo è facile da programmare per l’utente. Scenari e sottoscenari sono programmabili (e modificabili successivamente) in modo intuitivo grazie alla semplice interfaccia grafica del display da 7”.
  • MAJORdomo è facile da installare: di fatto l’esperienza del tecnico può limitarsi all’impianto elettrico tradizionale, in quanto non sono previsti cablaggi particolari. I moduli sono montati nelle scatole di derivazione e collegati via doppino telefonico.
  • MAJORdomo è flessibile. La comunicazione tra moduli avviene tramite il protocollo universale Modbus. MAJORdomo è interfacciabile con un’ampia libreria di dispositivi e protocolli anche proprietari (KNX, Wi-Fi, M-Bus, CAN-Bus, etc.), con cui può dialogare per migliorare l’efficienza energetica.
  • MAJORdomo è integrata con il fotovoltaico. MAJORdomo gestisce i dispositivi (ad esempio l’impianto di riscaldamento) in funzione della produzione fotovoltaica, al fine di massimizzare autoconsumo e, quindi, risparmio.
  • MAJORdomo è a basso costo di installazione e manutenzione: l’eventuale malfunzionamento di un modulo non inficia il funzionamento dell’intero impianto perché ciascun modulo è indipendente.

A breve presenteremo l’ultima e più completa realizzazione: una casa da 260 m² con 120 attuazioni e 128 attuatori, in cui MAJORdomo gestisce illuminazione, riscaldamento, tapparelle e motori, integrandosi con un sistema anti intrusione già presente.

Touch screen incassato a parete

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento