en
Lucciola è l’innovativo sistema di accumulo e gestione di energia proveniente da fonti rinnovabili.

Il funzionamento è semplice: Lucciola immagazzina l’energia prodotta in eccesso per utilizzarla quando la convenienza è massima o in caso di interruzioni della linea tradizionale (black-out, manutenzioni, ecc.).

lucciola logo
Lucciola 3.0 ambientata citybynight

In particolare Lucciola è:

  • Un dispositivo di gestione dell’energia.

Nelle fasi di mancata produzione di energia, Lucciola utilizza l’energia accumulata rendendo il sistema effettivamente indipendente.

Vantaggio: questa funzionalità consente di consumare l’energia autoprodotta, riducendo sensibilmente il prelievo dalla rete e garantendo un costo dell’energia costante nel tempo.

  • Un sistema di accumulo dell’energia.

Lucciola durante la fase di produzione di energia da fotovoltaico (o da altre fonti rinnovabili) accumula l’eccesso di energia non utilizzata, gestendo la corrente di carica delle batterie e monitorando il rapporto tra produzione e consumo istantaneo dell’utenza.

Vantaggio: Lucciola massimizza l’autoconsumo limitando il prelievo dalla rete, mantenendo comunque tutti i vantaggi della tariffa onnicomprensiva (incentivo conto energia).

  • Un’unità di emergenza.

In caso d’improvvisa assenza della rete, Lucciola interviene immettendo l’energia accumulata e segnalando lo stato di carica delle batterie.

Vantaggio: anche in caso di black-out viene garantito il funzionamento per lunghi periodi delle principali utenze dell’abitazione e possono essere assicurati servizi quali allarmi (scongiurando effrazioni dolose effettuate con il taglio dei cavi di linea), congelatori (evitando il deterioramento dei cibi), ecc.

Per informazioni dettagliate è possibile consultare presentazione e scheda tecnica.

È disponibile anche un volantino promozionale.

schema lucciola